Tags

, ,

Condividi

Anche per quest’anno scolastico molti studenti che parteciperanno ai laboratori proposti dalla Fondazione Dalmine si troveranno impegnati nella scoperta di cos’è una città industriale a partire da come e quando è nata Dalmine.

Le attività con le scuole secondarie hanno preso il via questa settimana con il percorso Dalmine dall’impresa alla città.

Nelle mattinate di giovedì e venerdì 20 e 21 novembre quattro classi terze della Scuola secondaria di primo grado B. Colleoni di Urgnano si sono ritrovate in trasferta a Dalmine per un’esperienza diretta di ricerca storica e per una visita, mappa alla mano, a quella che hanno scoperto essere una vera e propria company town, fatta di quartieri, piazze, aree per lo sport, edifici pubblici e privati, nati nella prima metà del Novecento per opera di una grande impresa siderurgica oggi conosciuta come TenarisDalmine.

DSCN1582

È stato per gli studenti un viaggio sulle tracce della storia della città di Dalmine, che li ha portati anche a scoprire nei locali d’archivio dell’impresa documenti scritti, foto, mappe. Attraverso queste fonti hanno avuto conferma dello stretto legame della città con l’impresa, dallo sviluppo urbano ai servizi per i dipendenti e alle strutture per il tempo libero. Integrando le osservazioni e informazioni raccolte nell’analisi dei documenti storici con quanto osservato durante la visita alla città di Dalmine oggi, le classi hanno meglio compreso i caratteri e le origini di un territorio, non solo dalminese, segnato dalla presenza di una grande industria.

Qualche alunno ha ricordato come i suoi nonni avessero lavorato alla Dalmine. Molti studenti si sono soffermati a osservare con curiosità, all’ingresso o dalle finestre della Fondazione, il treno carico di tubi o di materia prima transitare lungo il raccordo ferroviario Verdello-Dalmine. A nessuno è sfuggito così il particolare dei binari all’interno dello stabilimento in un disegno e in una fotografia del quartiere centro di Dalmine degli anni Trenta, tra le fonti d’archivio esaminate!

DSCN1581

Speriamo che quanto appreso in questa insolita gita in provincia da parte delle classi terze medie di Urgnano possa essere loro occasione di approfondimento anche nei prossimi mesi scolastici quando affronteranno a scuola lo studio del Novecento, in un possibile percorso incrociato tra storia locale e storia nazionale.