Tags

, ,

Condividi

Il percorso Il fascismo e la seconda guerra mondiale in una grande impresa siderurgica, proposto dalla Fondazione, continua a riscuotere l’interesse delle scuole secondarie, in particolare delle classi quinte superiori impegnate nello studio della storia d’Italia nel Novecento.

Questa mattina la classe 5AR dell’ISIS Einaudi di Dalmine si è trovata impegnata in Fondazione in un laboratorio di ricerca e analisi diretta di fonti d’archivio, con l’obiettivo di provare a inquadrare un periodo particolarmente significativo e difficile della nostra storia contemporanea. Gli studenti hanno così avuto modo di orientarsi all’interno dell’archivio di un’impresa come TenarisDalmine, la cui storia ha attraversato oltre un secolo di industria tra contesto locale e nazionale, ma anche internazionale.WP_000705

Dopo aver recuperato dei dossier di fonti sui temi di loro interesse, la classe divisa in tre gruppi e con l’aiuto di schede di lettura ha avviato un lavoro di analisi e interpretazione della documentazione.

Incrociando testi scritti, immagini, progetti e mappe, gli studenti  hanno rilevato simboli, luoghi del potere e momenti celebrativi della propaganda fascista a Dalmine, hanno ripercorso eventi del periodo bellico come l’occupazione tedesca della fabbrica e il bombardamento alleato, e hanno colto la centralità della produzione di guerra nelle vicende dell’azienda in quel contesto storico.

Questa attività laboratoriale è terminata con un importante momento di condivisione ed esposizione della ricostruzione storica fatta da parte di ciascun gruppo al resto della classe.WP_000707

Un percorso nella storia dell’Italia contemporanea che la classe avrà sicuramente modo di approfondire e sviluppare a scuola, anche con il supporto di altri materiali didattici messi a disposizione dall’archivio della Fondazione.