Tags

Nessun tag :(

Condividi

319

 Questi primi mesi dell’anno scolastico, da ottobre a dicembre, hanno visto una grande partecipazione delle scuole ai laboratori proposti dalla Fondazione Dalmine.

Oltre 40 classi con  quasi 1000 studenti provenienti dalle scuole primarie di Brembo, Curnasco, Dalmine, Levate, Mariano, Sabbio, Sforzatica, Stezzano, hanno approfondito attraverso la conoscenza dei documenti d’archivio la storia della realtà industriale di Dalmine e del suo territorio, in particolare sui temi dell’Alimentazione, Istruzione e Company Town, ma anche delle Guerre Mondiali e l’Industria e la tecnologia.

Oltre 20 classi con  più di 500 studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Dalmine (IIS Marconi, ISIS Einaudi, Enaip Sabbio) hanno partecipato al laboratorio Grande Guerra a Dalmine, rivolto in particolare alle classi quinte in collegamento con il programma di storia contemporanea, e a quello dedicato alla mostra Mi-Bg 49 km visti dall’autostrada. Un percorso finalizzato alla scoperta degli elementi, dei paesaggi naturali, urbani e industriali, delle architetture e della storia di una grande infrastruttura che attraversa il territorio di Dalmine già dagli Anni venti del Novecento.

Una prima occasione per riflettere, sul tema del trasporto e del muoversi a Dalmine dal secolo scorso a oggi, che sarà al centro del progetto Raccontare la città industriale che dai primi mesi del 2016 vedrà la partecipazione di 5 classi del Comune di Dalmine, dall’infanzia alle secondarie.

Molti altri laboratori con le scuole, già prenotati, si svolgeranno dal gennaio del nuovo anno, sui diversi percorsi tematici proposti dalla Fondazione a partire dall’osservazione e dall’analisi di documenti d’archivio.

In attesa di riprendere con voi le attività, porgiamo a tutti, insegnanti e studenti, i migliori auguri di BUONE FESTE.

Al 2016!