Terza edizione del progetto didattico promosso dalla Fondazione Dalmine per l’anno scolastico 2013-2014 e rivolto a 8 classi del Comune di Dalmine.

Raccontare la città industriale 3.0 prosegue il lavoro avviato sulla città industriale nel corso delle due edizioni precedenti, per affrontare un periodo particolare della sua storia: la ricostruzione della città e della vita sociale, politica ed economica dopo la distruzione provocata dal bombardamento del 6 luglio 1944. Una fase temporale che si apre con il tragico episodio del bombardamento e la morte di oltre 270 persone e che in pochi anni vedrà rinascere dalle macerie della guerra e del fascismo una città libera, democratica e in continua crescita.

Gli alunni lavorano con i documenti conservati presso la Fondazione Dalmine, ma anche presso altre biblioteche ed enti di conservazione e con le testimonianze vive degli stessi protagonisti.

Raccontare la città industriale è un lavoro corale a diversi livelli di approfondimento, di lettura e di racconto della città, di creazione di gioco, di animazione, di interviste e video per approfondire un momento cruciale nella storia della città industriale e per riflettere sul significato dell’appartenenza alla propria comunità oggi.

Scuola Primaria

Scuola Secondaria di I grado

Scuola Secondaria di II grado