Nel pomeriggio di venerdì 5 aprile la Fondazione Dalmine ha ospitato e organizzato, insieme ai Servizi educativi del Museo delle storie di Bergamo, un laboratorio su documenti d’archivio e una visita alla città industriale di Dalmine per ripercorrere la nascita e lo sviluppo di una company town del periodo fascista.
Il laboratorio sulle fonti presso la Fondazione Dalmine è stato il momento conclusivo di un corso di formazione per insegnanti dal titolo “Fascismo, fascismi, nuovi fascismi tra storia, storiografia e problemi di didattica” promosso dalla Fondazione Serughetti La Porta, Museo delle storie di Bergamo, Associazione Amici del Museo storico di Bergamo, Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo, in collaborazione con il Liceo Lorenzo Mascheroni di Bergamo.

L’incontro finale svoltosi presso la Fondazione Dalmine ha visto il gruppo di docenti partecipanti impegnarsi nell’analisi e presentazione di fonti storiche e spostarsi poi in visita sulle tracce di luoghi contrassegnati dalla propaganda fascista a livello locale.