Tags

, ,

Condividi

E anche quest’anno è ripartito il laboratorio che ha come oggetto di studio la città industriale di Dalmine. Per questo lavoro sono state coinvolte le classi 2A, 2C, 2D dell’Istituto secondario di primo grado della Carducci di Dalmine e la classe 1M della Camozzi di Sabbio.

IMG_8527

Il percorso è cominciato in aula con un approfondimento storico attraverso le fonti documentarie e visive come fotografie e filmati dall’archivio della Fondazione Dalmine. In questo modo i ragazzi hanno potuto comprendere quanto è stato fondamentale il ruolo dell’azienda nello sviluppo complessivo della città.

Dopo questo momento introduttivo a scuola, la parte più divertente: il momento della visita alla company town. E la novità dell’incontro è stato che proprio i ragazzi, suddivisi in tre gruppi, hanno svolto il ruolo di guida e per così dire di “tom-tom”.

La visita è partita da Piazza Leonardo da Vinci nel luogo in cui si trovano i rifugio antiaerei per poi proseguire verso le altre tappe: albergo e quartiere impiegati (con ville per Direttori); campi da tennis, piscina, velodromo, scuola elementare, chiesa e canonica, facciata di Palazzo Direzione ecc. IMG_8449

I nostri navigatori, muniti di mappa e fotografie, hanno potuto riscoprire la propria città osservandone anche i particolari materiali, utili per la ricostruzione storica.

Questa esperienza ha permesso ai ragazzi di capire più concretamente cosa sia una città industriale oltre che di riscoprire la dimensione storica dei luoghi e degli spazi della città in cui vivono.